Home Page News Notizie NotiziaPrimo viaggio in Zambia!
Image alt

Primo viaggio in Zambia!


Finalmente, dopo quasi tre anni da quando abbiamo attivato i nostri progetti in Zambia, siamo riusciti ad andare sul territorio per visionare quanto realizzato.
Arrivati a Lusaka dopo un volo di oltre 13 ore, il giorno successivo abbiamo percorso in auto i 580 km necessari a raggiungere Chipata.
Chipata è la città di oltre 200.000 abitanti capitale della Eastern Province, la più povera delle 10 province zambiane. Un'area rurale costituita da diversi distretti, tra cui quello di Chipangali dove stiamo operando.
Sono stati 10 giorni molto intensi, con numerosi incontri, visite a villaggi dove andremo presto a realizzare altre scuole, visita al villaggio di Kaulembe dove abbiamo visto, terminate ed operative, le due scuole da noi edificate nel 2020.
Gli edifici sono costruiti molto bene, ben attrezzati ed utilizzati addirittura con tre turni giornalieri visto l' elevato numero di bambini, oltre 400 nelle elementari e 80 alla materna. Abbiamo conosciuto il direttore e gli insegnanti, che ci hanno preparato una festa di benvenuto con i tradizionali balli e canti.
Gli incontri con le autorità ministeriali della Provincia e del Distretto sono stati particolarmente cordiali e, oltre ai ringraziamenti di rito, molto sentiti e non di mera cortesia, ci è stato espressamente chiesto di continuare a portare avanti un progetto nel quale il Governo crede molto
La nostra terza scuola è in via di completamento e sarà ultimata entro fine anno, prima dell'inizio della stagione delle piogge.
Abbiamo visitato alcuni villaggi dove andremo a realizzare ulteriori scuole materne, incontrando gli insegnanti ivi residenti. Non può essere stilato un ordine di urgenza, tutti hanno egualmente bisogno, il numero di bimbi è esorbitante, come a Kaulembe, i villaggi sono molto poveri, con capanne di fango e paglia, talvolta in mattoncini con tetto di lamiera, le strutture scolastiche esistenti ( se ci sono ) fatiscenti  e totalmente inadeguate.
Quale può essere il criterio di priorità nella scelta del luogo dove edificare la prossima scuola materna? Non certo quello della necessità, che tutti hanno in egual modo, bensì quello della partecipazione degli abitanti del villaggio alla realizzazione della scuola, attraverso la produzione di parte dei mattoni necessari e la manutenzione che mostrano di effettuare già sui loro beni, quali edifici adibiti a scuola, latrine, pozzo d'acqua.
Di particolare importanza anche la giornata di incontro con i nostri tre insegnanti, che ci hanno informato sulle problematiche affrontate nello svolgimento del corso di formazione per insegnanti di scuola materna da poco ultimato. I tre costituiscono un team molto affiatato, ci hanno trasmesso la passione nel compito a loro assegnato ed il desiderio ci continuare con i nove nuovi allievi. Abbiamo anche discusso e concordato con loro le modalità di pubblicazione del manuale del nostro corso di formazione, che avverrà nelle prossime settimane e sarà fruibile a tutte le realtà simili alla nostra in ogni luogo dove sia conosciuta la lingua inglese. Abbiamo poi stabilito la data di inizio del secondo corso, che sarà il 12.12.2022
Ma il giorno più significativo di questo viaggio è stata la cerimonia di consegna dei diplomi per i nostri primi insegnanti di scuola materna di cui vi informiamo in EVENTI